Vellutata di cavolfiore al cumino

Pubblicato il 07/12/2012 nella categoria: Cucina
Vellutata di cavolfiore al cumino
Questa ricetta è fatta con:


Una vellutata deliziosa per riscaldare le giornate fredde. Il cavolfiore del tuo orto ridotto in morbida consistenza e aromatizzato al cumino, una spezia dalle incredibili virtù. Un piatto da abbinare a un Barbera d’Asti invecchiato almeno di un paio d’anni.

Ingredienti (per 4 persone):

  • 1 piccolo cavolfiore bianco
  • 1 scalogno
  • Brodo vegetale o di carne (a scelta)
  • 1 bicchiere di latte fresco
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di semi di cumino
  • peperoncino rosso


Taglia a pezzi il cavolfiore e fallo bollire nel brodo (vegetale o di carne) per almeno 20 minuti. Scola il cavolfiore, mettilo in un mix aggiungendo il latte e rimetti il composto in una casseruola. A fuoco lento aggiungi il sale il pepe ed il grana. La consistenza della vellutata la definisci tu aggiungendo più o meno brodo.
Da parte, in una padella, metti dell’olio extra vergine d’oliva, lo scalogno tagliato in due parti, due cucchiai di semi di cumino leggermente passati al mortaio e un pizzico di peperoncino. Fai friggere per al massimo 1-2 minuti le spezie con lo scalogno e poi versa l’olio caldo sulla vellutata, senza lo scalogno.
Ecco fatto, buon appetito!

www.ricettedieleni.com 

Per approfondire, leggi anche: